aldridge drummond

NBA – LaMarcus Aldridge fa mea culpa: “Non digerisco la mia pessima difesa”

Home NBA News

LaMarcus Aldridge non è mai stato un grande difensore, ma quanto visto ieri notte contro i Los Angeles Lakers ha lasciato amareggiato perfino lui stesso. Il giocatore, sempre titolare da quando ha firmato con i Brooklyn Nets, è stato in campo 23′, producendo 12 punti, 3 rimbalzi e 2 assist. È però la difesa la cosa che ha fatto più arrabbiare Aldridge.

Il veterano ex Spurs, nel post-partita, ha fatto mea culpa ammettendo di dover studiare i filmati così da migliorare in difesa:

Devo guardare i filmati. Non riesco a digerire quanto male abbia difeso male stasera.

Le statistiche avanzate danno ragione a LaMarcus Aldridge. Contro i Lakers, l’Offensive Rating del lungo è stato di 102.2 a fronte di un orribile 134.8 di Defensive Rating, per un -32.6 di passivo. È solo la seconda volta, da quando è ai Nets, che Aldridge ha un Net Rating negativo e di gran lunga quest’ultimo è il peggior Defensive Rating di questa sua esperienza bianconera. Aveva fatto peggio in stagione solo contro Memphis a febbraio, quando ancora giocava per gli Spurs, con 136.6 e un Net Rating di -39.1, rimanendo in campo però solo 18′. Contro i Lakers, in un’occasione, Aldridge è stato anche ridicolizzato da Drummond, cosa che ha scatenato la reazione della panchina giallo-viola.

In 5 partite con i Nets, Aldridge sta segnando 12.8 punti di media con 4.8 rimbalzi. Brooklyn attualmente è prima in classifica ad Est con un record di 36-17, ma proprio a causa del KO contro i Lakers è stata agganciata dai Philadelphia 76ers, davanti in virtù degli scontri diretti.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.