lebron james

NBA – LeBron James contro il Play-in: “Chi ha inventato questa m***a va licenziato”

Home NBA News

Il mese scorso aveva iniziato a levarsi qualche voce contraria al torneo Play-in, introdotto l’anno scorso per la “bolla” di Orlando, confermato in questa stagione e probabilmente anche per le prossime. La NBA non disdegna affatto un aumento del numero di partite “importanti” per questioni economiche, ma la scelta a molti non è piaciuta. Prima erano stati i Dallas Mavericks, attraverso Luka Doncic e Mark Cuban, a criticare il Play-in: ora invece LeBron James ha lanciato una vera e propria bordata contro questa nuova introduzione in pianta stabile.

“Chiunque abbia ideato questa m***a va licenziato” ha sentenziato LeBron dopo l’ennesima sconfitta dei suoi Los Angeles Lakers nella notte, contro i Toronto Raptors. Ovviamente la domanda gli è stata posta proprio nell’ottica che lui stesso debba parteciparvi. Con l’ultimo KO i Lakers sono infatti scivolati al sesto posto, a pari sia con Dallas che con Portland, settima. Se la stagione finisse oggi, i giallo-viola non sarebbero costretti a disputare il Play-in per un soffio. L’idea del Play-in a James, che nel frattempo ha avuto altri problemi alla caviglia infortunata, non piace per niente dal momento che significherebbe aggiungere altre gare al fitto calendario della sua squadra.

I Lakers hanno un record di 36-28, appaiati sia con Dallas che con Portland quanto per tutte e tre mancano 8 partite da giocare. Tra pochi giorni i giallo-viola avranno inoltre lo scontro diretto contro i Blazers, per il quale sarà importante recuperare James al meglio.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.