lebron james

NBA – LeBron James: “So che non tornerò mai più al 100% nella mia carriera”

Home NBA News

Ieri notte LeBron James è tornato in campo dopo l’assenza di un mese e mezzo dovuta ad un infortunio alla caviglia, la più lunga di tutta la sua carriera. Questo dato rende l’idea di quanto la stella dei Los Angeles Lakers sia sempre stata fisicamente sana e si sia presa cura estrema del proprio corpo. Dopo aver giocato contro Sacramento, LeBron ha detto di sentirsi bene “per essere la prima partita in 6 settimane”. Ha però anche ammesso che la caviglia a tratti gli ha dato un po’ di fastidio, cosa comunque normale in una situazione del genere.

Poi James ha pronunciato una frase che non è una totale novità, ma che non può che far venire qualche preoccupazione. Secondo lui, non tornerà mai più al 100% della forma nel corso della propria carriera, visti gli infortuni e l’età: LeBron James compirà 37 anni il prossimo dicembre.

Sapevo che non sarei tornato al 100%. È impossibile. Non penso che tornerò mai più al 100% nella mia carriera.

Nonostante non fosse al 100%, il 23 dei Lakers ha comunque segnato 16 punti in 31′ con 7 assist e 8 rimbalzi, anche se la sua squadra è uscita di nuovo sconfitta.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.