kyrie irving

NBA – Molto presto Kyrie Irving potrà giocare anche le partite in casa

Home NBA News

I Brooklyn Nets, prima dell’All Star Weekend, hanno attraversato una crisi che li ha trascinati fino all’ottavo posto nella Eastern Conference. Con la trade per Ben Simmons e il ritorno di Kevin Durant nelle prossime settimane, i bianconeri puntano ad una decisa inversione di tendenza. Presto avranno un aiuto in più: Kyrie Irving, che finora poteva giocare solo le partite in trasferta a causa delle regole sui vaccinati della città di New York, entro poche settimane sarà disponibile a tempo pieno.

Il sindaco di New York, Eric Adams, ha dichiarato in conferenza stampa di aver pianificato la rimozione delle restrizioni che impediscono ai non vaccinati di accedere alle strutture sportive. Nei giorni scorsi il commissioner Adam Silver aveva criticato questa norma in vigore perché impedisce di giocare ad Irving ma non qualsiasi altro atleta non vaccinato che va a disputare una gara in trasferta al Barclays Center.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.