jokic kobe bryant

NBA – Nikola Jokic, con l’MVP si completa la sfida lanciata da Kobe Bryant nel 2019

Home NBA News

Nel 2017, i più attenti se lo ricorderanno, per una campagna di Nike fu chiesto a Kobe Bryant, appena ritiratosi, di lanciare delle sfide ad alcuni giovani giocatori con un futuro radioso. Tra le tante “challenge” che il Black Mamba lanciò c’era ad esempio la vittoria dell’MVP per Giannis Antetokounmpo, cosa successa addirittura 2 volte. Lo schema venne replicato in un’intervista del 2019, altre sfide lanciate furono dunque quella di vincere il Defensive Player of the Year per Paul George, di entrare nel primo quintetto All-NBA per Isaiah Thomas, di entrare nel miglior quintetto difensivo per John Wall e di diventare un All Star per D’Angelo Russell. Quest’ultima è l’unica della lista ad essere stata portata a termine. Kobe Bryant ne lanciò però un’altra: la vittoria dell’MVP da parte di Nikola Jokic.

Un’altra sfida della “Mamba Mentality” compiuta con successo nelle scorse ore, quando Jokic è stato davvero votato come MVP della stagione regolare. Nel 2019 il serbo era già una stella in ascesa, ma in pochi forse immaginavano potesse arrivare ad ottenere un riconoscimento del genere. Kobe sì, ancora una volta ci aveva visto lungo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.