powell

NBA – Norman Powell aggredito in live su Instagram da una donna razzista che prova a fare pipì davanti a lui

Home NBA News

Piccola disavventura per Norman Powell, guardia dei Los Angeles Clippers che al momento è a Las Vegas e si sta allenando. Il giocatore era in live su Instagram quando è stato aggredito verbalmente da una donna, la quale a quanto pare non gradiva la musica che lui e i suoi amici stavano ascoltando. Quest’ultima lo ha insultato, dicendo che “non è americano” a causa del suo colore della pelle e della musica che ascoltava.

La donna è stata cacciata dalla palestra ed è stata lontana dalla struttura per 15-20 minuti. Dopodiché è tornata ed ha addirittura provato ad abbassarsi i pantaloni e le mutande per fare pipì nel bel mezzo della palestra. La scena è stata ripresa in diretta, con due amici del giocatore che l’hanno prontamente fermata e cacciata definitivamente.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.