NBA Playoff Recap 23/04/2019: Lillard condanna OKC, Raptors e 76ers chiudono la serie, Nuggets sul 3-2 con gli Spurs

Home NBA Recap

Quattro gare di NBA playoff nella notte oltreoceano, tre squadre strappano il biglietto per le semifinali, e una di queste tre lo fa in grande, grandissimo, stile: stiamo parlando dei Portland Trail Blazers, che, guidati da un sontuoso Damian Lillard da 50 punti (34 nel primo tempo) archiviano la pratica Thunder vincendo gara 5 col punteggio di 118-115. E’ proprio Lillard a chiudere la gara con un pazzesco game winner sulla sirena dal logo; ai Thunder non bastano i 36 di George e i 29p (11-31), 14 ast e 11 rimbalzi di Westbrook. I Raptors si aggiudicano gara 5 col punteggio di 115-96 e mandano a casa gli Orlando Magic: partenza forte dei canadesi spinti dal duo Leonard-Siakam (rispettivamente 27 e 24 punti), gli ospiti provano a rimontare nell’ultimo periodo ma è troppo tardi. Vittoria e serie chiusa anche per i Philadelphia 76ers che, guidati da Embiid (23 punti e 13 rimbalzi), mettono KO i Brooklyn Nets: partita già chiusa nel primo tempo, coach Brown ha anche occasione negli ultimi minuti della gara per dare spazio alle terze linee del suo roster. Brutta partita dei Nets, del quintetto solo LeVert in doppia cifra (18 punti). Infine da registrare la vittoria interna dei Denver Nuggets sui San Antonio Spurs: punteggio finale di 108-90 e serie sul 3-2 per gli uomini di Malone. Anche in quest’occasione gara senza storia, i Nuggets prendono il largo nel terzo periodo arrivando a toccare anche le 30 lunghezze di vantaggio (99-69), trascinati da un grande Murray (23 punti con 9-16 dal campo), dal solito Jokic (16p, 11 rim e 8 assist) e dal buon apporto dalla panchina di Morris, Beasley e Barton. In casa San Antonio stecca White (dopo le prime 3 partite chiuse ad oltre 23 punti di media, il rookie mette a referto soli 12 punti), non bastano i 17 a cranio di DeRozan e Aldridge ai texani.

TABELLINI COMPLETI A QUESTO LINK

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.