NBA Playoffs Recap 10/5/14: Grande prova di Okc e di Indiana, battuti in trasferta Clippers e Wizards

Home

Oklahoma-City-Thunder-forward-_54406790523_54115221154_600_396

Oklahoma City Thunder @ Los Angeles Clippers     118-112     (2-1)

La prima sconfitta stagionale entrando nel quarto periodo in vantaggio per i Clippers arriva in Gara-3 delle semifinali di COnference e permette ai Thunder di riguadagnare il fattore campo nella serie. Se le coppie Durant (36+8) – Westbrook (23+9+13) e Griffin (34+8) – Paul (21+16ast) si sono più o meno equivalse, a fare la differenza ci ha pensato Serge Ibaka, che con una perfezione quasi assoluta al tiro (9/9 da 2, 0/1 da 3 per 20 punti totali) si dimostra decisivo per le sorti della partita e per il risicato vantaggio finale di Okc.

 

Indiana Pacers @ Washington Wizards     85-63     (2-1)

e25e7ffc91ba4cf79d2e6faa0832d4de-a3b852f97101436a9120aa7d46705c42-6Indiana riesce a tenere gli avversari ad un misero 32.9% dal campo (24/73) e con un terzo quarto da 26-12 di parziale si assicura la vittoria in gara-3 e riconquista il vantaggio di giocare l’eventuale gara 7 in casa. Nenè (3/14), Gortat (2/7), Beal (6/19) e la panchina di Washington (3/12 complessivo) tirano veramente male ed i 63 punti sono il minimo storico per la franchigia; i Pacers, al contrario, possono solo sorridere, in quanto sembra abbiano ritrovato la chimica difensiva, oltre ad un recuperato Hibbert (14+5) ed il solito George (23+8).

 

La top 5:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.