NBA Recap 15/04/14: i Clippers battono i Nuggets mentre i Knicks vincono l’ultimo derby stagionale

Home

paul-and-griffin_zkfjtfkjfxh119uaifetza6bt

Denver Nuggets @ Los Angeles Clippers     105-117

Grazie alla vittoria contro i Nuggets, i Clippers migliorano il proprio record di franchigia per vittorie in una singola stagione (57), ma soprattutto mantengono vive le proprie speranze di conquistare la seconda piazza ad Ovest ai danni dei Thunder: infatti se domani LA vincerà a Portland e Okc perderà contro Detroit, il secondo posto sarà dei Clippers. Denver va subito sotto nel punteggio, ma nel finale di terzo e nell’inizio di quarto periodo cerca la rimonta con le giocate di Faried (21+6), Mozgov (18+11) e Brooks (19), LA è però subito abile a riprendere il controllo e, guidata da Paul (21+10ast), Griffin (24) e Jordan (13+16) porta a casa la W.

 

zH5JLKy-360New York Knicks @ Brooklyn Nets     109-98

Con questa sconfitta, i Nets devono guardarsi bene al perdere a Cleveland, dato che Washington potrebbe superarli (in caso di vittoria a Boston) e soffiargli in extremis il quinto posto finale ad Est. La partita prende subito la giusta piega per i Knicks, che, privi di Carmelo Anthony, vanno subito in vantaggio in doppia cifra e lo mantengono per tutti i 48′, grazie alle conclusioni dalla distanza di Hardaway Jr. (16) e JR Smith (14) ed alla solidità sotto canestro di Aldrich (13+13), mentre i Nets non riescono mai a recuperare nonostante coach Kidd trovi 40 punti da Plumlee (16+9) e Thornton (24) in uscita dalla panchina.

 

La top 5 della notte:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.