NBA Recap 27/01/2016: vincono tutte le grandi, Thompson divino, Durant decisivo

NBA Recap
Part-GTY-506803330-1-1-0
sports.yahoo.com

OKC – MIN 126-123

Partita interessante a Minnesota, da una parte il duo più forte della lega, dall’altra un trio che potrebbe diventare un big-three in poco tempo.
A vincere la partita sono i Thunder con Durant, che dopo una partita sempre in bilico, segna i tiri pesanti a due minuti dalla fine.

 Durant 27 Westbrook 24 Kanter 23
Dieng 21 Towns 19-12 Wiggins 20 LaVine 35

DAL – GSW 107-127

L’ondata gialla è arrivata un pò più tardiva del solito ma è arrivata, generalmente Curry e compagni chiudono la partita nei primi 24, oggi nei secondi. Thompson ne mette 45 facili, Curry nonostante la brutta serata da 14 punti segna 3 triple su 7 con un onesto 42% dalla lunga distanza.

Parsons 23 Barea 14
Thompson 45 Barnes 13 Curry 14-9

PHX – CLE 93-115

Cleveland porta agevolmente a casa la partita contro i derelitti Phoenix Suns. I Cavs guidati da Lebron e Love con 21 punti ciascuno, giocano un basket molto Heatiano: back-dor, isolamenti, difesa sulle linee di passaggio e contropiedi fulminanti.

Booker 16 Morris 13 Tucker 13
Love 21-11 James 21-3-9

DEN – BOS 103-111

Gallinari 23  Faried 15-15 Barton 23
Bradley 27 Olynik 17

PHI – DET 97-110

Grant 21 Noel 20
Drummond 25-18 Jackson 27

LAC – ATL 85-83

Crawford 21 Paul 11-10
Millsap 14-12 Teague 16

HOU – SAS 99-130

Harden 20 Howard 13
Aldridge 25-10 Leonard 18 Marjanovic 13-10

CHA – UTA 73-102

Walker 15 Roberts 13
Hayward 22 Hood 24

Top 10:

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.