Booker

NBA Recap 04/11/2019: Booker show, primo ko per Phila! Giannis e Harden in formato MVP, GS si rialza

NBA Recap

Phoenix e Booker fermano la corsa dei 76ers, show e vittorie per Harden, Giannis e Irving. Paschall trascina Golden State alla vittoria contro Portland, bene Washington contro Detroit

Dopo cinque vittorie nelle prime cinque partite in stagione arriva la prima sconfitta per i Philadelphia 76ers, ancora orfani di Joel Embiid. È questa la vetrina di un’altra elettrizzante notte NBA. A fermare la corsa di Horford (32 punti con 5/8 da 3 punti) e compagni ci pensano i sorprendenti Phoenix Suns grazie a una prova mostruosa di Devin Booker, che chiude con 40 punti e un pazzesco 15/19 dal campo. Il 23enne diventa l’ottavo giocatore più giovane della storia a raggiungere quota 6mila punti in carriera.
Senza Russell Westbrook, tenuto a riposo, gli Houston Rockets sbancano Memphis e tornano al successo grazie a una super prova di James Harden: il Barba chiude con 44 punti, 10 rimbalzi e 6 assist. Dopo una prima metà di partita molto equilibrata, gli uomini di Mike D’Antoni allungano definitivamente nella metà del terzo periodo, complice anche un disastroso 12% da tre punti degli avversari.
L’MVP fa la voce grossa e Milwaukee dilaga su un parquet difficile come quello di Minnesota: partita da 34-15-6 per Giannis Antetokounmpo, a cui si aggiungono i 26 e 22 di Middleton e Bledsoe per 134 punti totali dei Bucks. Per i T’Wolves si tratta della seconda sconfitta in stagione.
Colpo di coda di Golden State, che senza Green e Russell e grazie a un super Eric Paschall (34 punti e 13 rimbalzi) trova un’insperata vittoria casalinga contro i Portland Trail-Blazers di Damian Lillard, autore di una prova da 39 punti. Per i Warriors si tratta della prima vittoria nel nuovo Chase Center.
Kyrie Irving trascina Brooklyn alla terza vittoria stagionale contro i Pelicans orfani di Niccolò Melli: Uncle Drew chiude con 39 punti e 4 assist. A New Orleans non basta una super prova da 40 punti di Brandon Ingram.
Vittoria casalinga per Washington contro i Detroit Pistons per 115-99: Drummonnd domina sotto canestro (24 rimbalzi per lui a fine partita) ma i Wizards riescono a strappare la vittoria nonostante un pessimo 27.6% da tre di squadra.

Philadelphia 76ers @ Phoenix Suns 109-114
76ers: Horford 32, Harris 24 (10r), Korkmaz 20
Suns: Booker 40, Rubio 21 (10a), Baynes 15

Houston Rockes @ Memphis Grizzlies 107-100
Rockets: Harden 44 (10r), Gordon 16, House 15
Grizzlies: Morant 23, Brooks 17, Caboclo 11

Milwaukee Bucks @ Minnesota Timberwolves 134-106
Bucks: Antetokounmpo 34 (15r), Middleton 26, Bledsoe 22
Timberwolves: Wiggins 25, Covington 15, Bell 12

Portland Trail-Blazers @ Golden State Warriors 118-127
Blazers: Lillard 39, Whiteside 22 (11r), McCollum 14
Warriors: Paschall 34 (13r), Bowman 18, Lee 18

New Orleans Pelicans @ Brooklyn Nets 125-135
Pelicans: Ingram 40, Holday 15, Ball 15
Nets: Irving 39, LeVert 23, Harris 19

Detroit Pistons @ Washington Wizards 99-115
Pistons: Kennard 24, Drummond 15 (24r), Wood 15
Wizards: Beal 22, Brown Jr. 14 (10r), Bryant 14

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.