isaiah thomas

NBA – Robert Williams gioca infortunato: Isaiah Thomas accusa i Celtics

Home NBA News

Nonostante il grande impatto che sta spesso avendo in questi Playoff, Robert Williams non è certo al 100% della forma fisica. Da settimane il lungo dei Boston Celtics ha problemi ad un ginocchio, tanto da dover estrarre del liquido in eccesso praticamente ogni giorno. Per ora Williams non ha mai saltato una partita delle Finals, mentre prima aveva dato forfait due volte contro Brooklyn, quattro volte contro Milwaukee e una contro Miami. In sua assenza Boston ha avuto un record di 5-2.

Secondo quanto scritto da Chris Haynes, che ha intervistato Williams prima di Gara-6, i Celtics avrebbero garantito al giocatore che continuare a scendere in campo nonostante l’infortunio non gli creerà danni futuri al ginocchio. Una promessa che però fatto storcere il naso ad un grande ex, Isaiah Thomas, che su Twitter ha commentato sibillino: “Questa l’ho già sentita”.

Thomas si riferisce a quando giocò su un infortunio all’anca durante i Playoff del 2017, proprio perché i dottori dei Celtics gli avevano assicurato che non avrebbe avuto ripercussioni fisiche. IT però di ripercussioni ne ha avute: ha saltato le ultime 2 gare della serie di Finali di Conference di quell’anno contro Cleveland e da allora non è mai più stato lo stesso. Ora fa fatica anche solo a trovare un decadale in NBA, solo 4 anni dopo essere stato un All Star.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.