steph curry

NBA – Steph Curry ha giocato il finale di stagione con un infortunio

Home NBA News

Ora che la stagione dei Golden State Warriors è terminata, con la cocente eliminazione al Play-in contro Memphis, Bob Myers ha potuto rivelare un retroscena riguardante Steph Curry. Oltre a smentire la possibile cessione di Wiseman, il presidente degli Warriors in conferenza stampa ha infatti dichiarato che Curry ha giocato il finale di stagione nonostante una microfrattura all’osso sacro.

L’infortunio è da ricondurre alla brutta caduta che Curry aveva subito durante una trasferta a Houston che lo aveva messo KO per qualche partita. Per diverso tempo poi la stella di Golden State aveva giocato acciaccata, portando una imbottitura sulla zona colpita.

Nonostante l’infortunio, con il quale ha convissuto 2 mesi, Curry ha vinto il titolo di capocannoniere della stagione, trascinando gli Warriors sul 39-33.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.