steph curry

NBA – Steph Curry, simpatica “rivincita” contro il gradino che ne causò l’infortunio

Home NBA News

Ieri notte i Golden State Warriors hanno ritrovato il sorriso, vincendo sul campo degli Houston Rockets dopo due KO consecutivi. Come al solito, importantissimo è stato il contributo di Steph Curry, autore di 30 punti di cui 23 nel terzo quarto in cui solo lui ha segnato 11 punti in più di tutti i Rockets messi insieme (23 contro 12).

Durante e dopo la gara, complice il risultato, Curry è apparso molto di buon umore. Ha ballato in panchina, e nel pre-partita ha pubblicato una storia simpatica in “ricordo” dell’infortunio subito proprio al Toyota Center il 17 marzo. In quell’occasione, la stella degli Warriors era caduta su un gradino appena fuori dal campo, sbattendovi il coccige e saltando le successive 5 partite. Dopo la vittoria sui Rockets, Steph Curry si è fatto fotografare proprio di fianco a quel gradino: “Ci incontriamo di nuovo…”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.