NBA – Tristian Thompson accusato di tradimento da una ragazza: la sua risposta

Home NBA News

In passato Tristan Thompson è stato più volte al centro di gossip riguardanti la sua relazione sentimentale con Khloe Kardashian, dalla quale ha anche avuto un figlio. Il lungo dei Boston Celtics, negli ultimi anni, è stato pizzicato in tresche amorose con altre ragazze, cosa che ha minato il suo rapporto con la fidanzata senza però romperlo del tutto. L’ultima accusa di tradimento a Thompson è arrivata poche settimane fa dalla modella Sydney Chase.

La ragazza, ospite del podcast “No Jumper”, ha raccontato di aver avuto un rapporto sessuale con il giocatore, che però le avrebbe assicurato di essere single. Solo dopo Chase avrebbe scoperto che invece era ancora in una relazione con Khloe Kardashian. A queste accuse è arrivata la risposta dello stesso Tristan Thompson, tramite il suo avvocato Marty Singer. Secondo quanto scritto nella lettera ottenuta da TMZ, le accuse sarebbero “fabbricazioni maliziose e diffamatorie”. L’avvocato ha sottolineato inoltre come non ci siano prove di quanto detto da Chase, concludendo il messaggio con “è evidente che tu sia una bugiarda”.

Stando a quanto scritto da TMZ, è probabile che Sydney Chase abbia sfruttato questa storia solo per motivi pubblicitari. A breve dovrebbe infatti iniziare un reality show del quale sarà protagonista. Se sia invece tutto a posto tra Thompson e Khloe Kardashian è ancora da vedere. La donna è stata ripresa in un video di recente senza indossare l’anello di fidanzamento che aveva finora sempre portato.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.