NBA: tutti i giocatori si inginocchieranno durante l’inno nazionale

Home NBA News

La stagione NBA è pronta a riprendere e le 22 squadre rimaste in corsa per la vittoria finale stanno ultimando la fase di preparazione nella ormai celebre bolla di Orlando: oltre alle difficoltà sanitarie che stanno affrontando, molti giocatori sono in prima linea nella battaglia sociale che gli USA stanno attraversando.

Il diritto di uguaglianza tra la popolazione di colore e quella bianca negli Stati Uniti è un attuale motivo di interesse in tutta la nazione, e le stelle NBA vogliono dare un forte messaggio: tutti i protagonisti della Lega di pallacanestro più celebre al mondo si inginocchieranno durante l’inno nazionale che verrà suonato nel prepartita, seguendo le orme di Colin Kaepernick, giocatore NFL balzato agli onori della cronaca per essere stato il primo ad intraprendere questa forma di protesta.

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.