zion williamson

NBA – Zion Williamson vicino al rientro, la forma fisica sembra molto migliorata

Home NBA News

Forse ci siamo. I New Orleans Pelicans, che sono in corsa per un posto nel Play-in, potrebbero riabbracciare Zion Williamson prima della fine della stagione regolare. Il giocatore non è mai sceso in campo in questa stagione a causa di un’operazione al ginocchio effettuata la scorsa estate. Inizialmente sembrava che Williamson dovesse perdere solo qualche settimana, ma i tempi si sono molto allungati a causa di qualche ricaduta inaspettata. Negli ultimi due mesi la prima chiamata assoluta al Draft 2019 era stata lontana da New Orleans per continuare il processo di recupero, ma negli ultimi giorni è tornato in città.

Ieri Williamson si è anche presentato in palestra, ha chiacchierato con coach Willie Green e col vice-presidente David Griffin, gettando acqua sul fuoco dei rumors che lo descrivevano scontento di essere ai Pelicans. Non solo, i tifosi di NOLA hanno un altro motivo per sorridere. La forma fisica di Zion, apparsa il principale problema del giocatore in questi mesi, è sembrata, almeno dalle foto, notevolmente migliorata rispetto a quella di ottobre. Stare fermo così tanto non aiuta di certo un giocatore come Williamson, già massiccio di suo, ma evidentemente sta pian piano recuperando una condizione ottimale.

I Pelicans sono attualmente decimi ad Ovest, ultima posizione valida per il Play-in: ad oggi affronterebbero nel preliminare i Minnesota Timberwolves. Al termine della stagione regolare mancano 16 partite, NOLA ne ha 1.5 di vantaggio su Portland e 1.5 di ritardo sui Lakers, noni.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.