NCAA, Elite Eight: finale amaro per Duke, passano gli Spartans. Impresa per Auburn!

Home NCAA Recap

 

EAST

Duke #1 – Michigan State #2  67-68

Finale beffardo per Duke questa volta, che non riesce a ripetere quanto fatto nelle ultime due gare. Partita in assoluto equilibrio per tutti i 40 minuti di gioco (16 “led changes”): Duke trova un parziale di 7-0 grazie a una tripla di Barrett e uno scatenato Zion Williamson, autore di 17 punti nel secondo tempo e di un’altra prestazione a tutto tondo. Per gli Spartans, che hanno messo in campo una difesa da manuale per tutta la gara, Izzo disegna alla perfezione una rimessa dopo il timeout sul 63-66 per Duke e la tripla di Goins regala un vantaggio di 2 punti a 40 secondi dal termine. Barrett sbaglia il primo libero e, nonostante il tentativo di sbagliare segna il secondo. Sulla rimessa Winston riceve la palla e riesce a scappare dalle grinfie dei difensori avversari.

Duke: Williamson 24(+14r, 3s, 3blk), Barrett 21, DeLaurier 10(+11r, 5/5 FG)
Michigan St.: Winston 20(+10a), Tillman 19(+9r), Goins 10

 

 

MIDWEST

Auburn #5 – Kentucky #2  77-71 OT

Kentucky spinge sull’acceleratore fin dai primi minuti, portando subito in vantaggio e toccando anche il +11 nel primo tempo guidata dalle giocate di PJ Washington. Auburn riesce a rientrare in partita grazie alla coppia Harper-Brown (50 punti in due) e nel secondo tempo trova il primo vantaggio con un parziale di 10-0 sul punteggio di 40-37. Nel finale Johnson e Washinngton combinano 6 punti per evitare la disfatta, ma Harper pareggia il risultato a 40 secondi dal termine e manda di fatto la gara all’Overtime. Sale in cattedra proprio Jared Harper, che realizza 12 punti su 17 di squadra e regala un’incredibile vittoria ai Tigers nonostante l’assenza di Okeke.

Auburn: Hatper 26(+5a), Brown 24
Kentucky: Washington 28(+13r), Johnson 14(+10r), Hagans 10

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.