Nemanja Bjelica in uscita da Sacramento: due squadre interessate ad Est

Home NBA News

Venerdì notte Nemanja Bjelica è tornato in campo con la maglia dei Sacramento Kings dopo oltre un mese di assenza, lo ha fatto nella sconfitta contro Orlando producendo 15 punti, 9 rimbalzi e 6 assist. Il serbo resta comunque il più probabile partente in casa Sacramento, visto lo scarso utilizzo da parte di Luke Walton e il suo contratto in scadenza in estate.

Già nei giorni scorsi si era registrato l’interesse dei Philadelphia 76ers, ma su Bjelica ci sarebbe anche un’altra squadra della Eastern Conference, secondo il Sacramento Bee: i Miami Heat. La franchigia della Florida ha una Trade Exception da 7.6 milioni di dollari con la quale potrebbe assorbire il contratto del serbo senza sostanzialmente sacrificare alcun pezzo importante del roster.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.