New Orleans, non c’è una data di recupero per Zion Williamson

Home NBA News

I New Orleans Pelicans giocheranno il 30 luglio la prima partita ufficiale a Orlando, ma per allora probabilmente non avranno recuperato Zion Williamson. Il rookie nei giorni scorsi aveva lasciato improvvisamente la “bolla” per una grave emergenza familiare, poco fa NOLA ha annunciato tramite comunicato che non c’è una data certa per il suo ritorno a Disney World.

Quando Williamson sarà pronto, dovrà comunque chiudersi prima in quarantena per circa due settimane e solo successivamente potrà rientrare nella “bolla”. I Pelicans hanno precisato che il giocatore, principale protagonista della rimonta nella seconda parte di stagione, sta venendo sottoposto al tampone quotidianamente per assicurarsi che non contragga il Covid-19. Per ora i tamponi hanno dato tutti esito negativo.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.