New Orleans non è ancora soddisfatta dell’offerta dei Lakers per Davis: vuole di più

Home NBA News

Non è ancora abbastanza ciò che i Los Angeles Lakers hanno offerto ai New Orleans Pelicans per Anthony Davis nella giornata di ieri: nell’offerta giallo-viola erano incluse due scelte del primo turno future al Draft, NOLA secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski ne vorrebbe in totale quattro, tra quelle del primo e del secondo giro.

I Lakers hanno finora messo sul piatto un’offerta monstre che comprenderebbe Lonzo Ball, Kyle Kuzma, Brandon Ingram, Michael Beasley, Lance Stephenson e Rajon Rondo, oltre alle due scelte sopracitate, in cambio di Davis e di Solomon Hill, che ha altri 25 milioni di dollari garantiti per due anni.

  •  
  •  
  •