New York considera Terry Rozier quasi sul livello di Kyrie Irving

Home NBA News

I New York Knicks potrebbero dover ripiegare su obiettivi più “modesti” nel caso i grandi nomi di questa free agency, come sembra, dovessero accasarsi altrove. Se parte del Piano B si chiama DeMarcus Cousins, al suo fianco potrebbe esserci Terry Rozier, che però la franchigia della Grande Mela non sembrerebbe considerare un contentino. I Boston Celtics al momento paiono favoriti nella corsa a Kemba Walker: se dovessero accaparrarsi il playmaker degli Hornets, rinuncerebbero quasi sicuramente ai diritti su Rozier, che al momento è restricted free agent.

A quel punto i Knicks si farebbero avanti con un’offerta probabilmente elevata, visto che secondo il New York Post alcuni membri della dirigenza non lo considererebbero troppo inferiore a quel Kyrie Irving ormai sfumato e con buone probabilità di sistemarsi sull’altra sponda dell’Hudson, ai Brooklyn Nets. Le ragioni di questa valutazione da parte di NY risiederebbero soprattutto nell’età: Rozier ha 25 anni, mentre Irving 27.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.