New York Knicks: Derrick Rose è rientrato in città

Home NBA News

La piccola fuga che ha portato Derrick Rose nella giornata di domenica a rientrare a Chicago pare essersi definitivamente conclusa. Come riportato dal New York Daily News, il giocatore sarebbe infatti stato avvistato a New York nella facility dei Knicks insieme al GM Steve Mills. Il giocatore si troverebbe dunque al quartier generale della franchigia newyorkese dove sicuramente è atteso un faccia a faccia con tutta la dirigenza per chiarire quanto è accaduto nei giorni scorsi.

Rimangono però al momento ancora avvolte dal mistero le cause esatte che hanno portato l’ex stella dei Bulls a tornare nella sua città natale. L’unica cosa certa è il fatto che D-Rose sia rientrato a casa per motivi familiari, senza però il permesso dei Knicks. Secondo “The Score” alla base di questa piccola fuga ci sarebbe il rapporto con il figlio Derrick Rose Jr. al quale l’ex MVP sarebbe legatissimo e che però non si è trasferito insieme a lui nella Grande Mela, rimanendo vicino al resto della famiglia nella Windy city.

Al momento però tutte le ricostruzioni sulla vicenda rimangono soltanto delle supposizioni e, a meno che il giocatore o la franchigia spieghino direttamente quanto accaduto, difficilmente emergerà la verità.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.