Nicola Alberani: “Problemi sulla via della risoluzione, abbiamo bisogno di una guardia”

Home Serie A News

La Scandone Avellino sembra uscita dalla crisi: dopo la cocente sconfitta contro Trieste e i problemi economici risalenti ormai a oltre un mese fa, la formazione irpina ha vinto le ultime sei partite tra campionato e FIBA Champions League.

Nonostante questo, qualche ombra ancora rimane, come ad esempio quelle relative al tesseramento di Patric Young che saranno chiarite proprio in queste ore. Il GM di Avellino, Nicola Alberani, ha parlato della situazione della Scandone in radio, a Puntonuovo:

Dopo Trieste sono accadute due cose. Per prima cosa abbiamo messo i problemi sul tavolo, ne abbiamo parlato ed ognuno si è preso le sue responsabilità, e ha fatto le proprie scelte. In secondo luogo, con l’addio di Norris Cole, i ragazzi si sono compattati e hanno tirato fuori gli attributi, dando origine a questa striscia.

I problemi non sono risolti, ma sono sulla via della risoluzione. Lo saranno completamente quando ci sbloccheranno il mercato, perché abbiamo bisogno di qualche innesto, in particolare nel ruolo di guardia dopo la partenza di Cole. Spero di riuscire a prendere un giocatore in tempo per le Final Eight di Coppa Italia, ora siamo un po’ corti.

Su Young c’è ottimismo. Credo non ci saranno penalizzazioni o comunque non tali da darci problemi importanti. La società sa cosa fare ed è serena.

  • 8
  •  
  •  
  •  

Commenta

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.