melli

Nicolò Melli, ufficiale il ritorno al Fenerbahçe

Coppe Europee Eurolega Home

Il Fenerbahçe di Jasikevicius si assicura ufficialmente le prestazioni del centro azzurro Nicolò Melli. L’annuncio del club turco è arrivato poco fa.

L’azzurro ritorna in Turchia dopo l’esperienza NBA a New Orleans e Dallas e quella triennale all’Olimpia Milano.

Il Fenerbahçe è la piazza in cui l’azzurro ha avuto la sua definitiva consacrazione disputando due stagioni di EuroLega ad altissimi livelli (2017/18 e 2018/19), guadagnandosi le attenzioni NBA. Da allora il bagaglio tecnico di Melli è cresciuto tantissimo, arricchendosi di una serie di fondamentali cestistici che lo hanno reso, per diversi anni, il centro forse più “moderno” d’Europa; gran lavoro anche e soprattutto sulla struttura fisica, passata dai 100kg di qualche anno fa ai 107 circa attuali, caratteristica che permette a Melli di essere un centro assolutamente dominante sotto le plance.

Nelle Final Four dell’ultima stagione il Fenerbahçe non è riuscito a battere il muro Panathinaikos, poi vincitore della competizione, ma di certo è da riconoscere il merito a Jasikevicius nell’aver svolto un lavoro eccellente con un gruppo squadra che, quando lo aveva preso in mano, non era collocato tra le favorite della competizione. Con Melli il Fenerbahçe si regala un upgrade davvero importante. L’italiano ritroverà il compagno di squadra Devon Hall, anch’egli accasatosi presso i turchi qualche giorno fa dopo 3 anni a Milano.

Adesso le attenzioni di Nicolò Melli sono però tutte rivolte al PreOlimpico per tentare l’impresa che si chiama Parigi 2024.

Leggi anche: Italbasket, Gallinari: “La Nazionale mi emoziona sempre, giocherò da centro senza problemi”

Andrea Lambiase

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.