Niente A2 per Mike Hall: l’americano ha scelto la sua prossima destinazione

Estero Home

Non ci saranno l’Italia e la Serie A2 nel futuro di Mike Hall, come accadeva ormai ininterrottamente dal 2015. Il lungo americano, 37 anni il prossimo giugno, era stato accostato a Latina nei giorni scorsi ma proseguirà la propria carriera in Spagna, in Leb Oro, la loro A2, con il Tizona Universidad de Burgos.

La nuova squadra di Hall al momento si trova al terzultimo posto in classifica nel proprio girone, con un record di 4-7.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.