milano eurolega

Niente impresa per Cremona, Milano vince al Forum

Home Serie A Recap

OLIMPIA MILANO 74-66 VANOLI CREMONA

(17-17; 22-11; 12-15; 23-23)

 

 

Serviva un’impresa disperata alla Vanoli Cremona, sperando che giungessero buone notizie da Bologna. Così non è stato, né in un verso né nell’altro: al Forum vince una Milano rilassata e sperimentale, che giocherà i quarti di finale contro Trento.

Cremona parte subito forte con un gioco da quattro punti di Hommes. La gara è inizialmente una sfida tra Tarczewski e la Vanoli, e dopo 3 minuti si è sull’8-12. Il punteggio rimane quindi congelato per diversi minuti, quando la rivoluzione del quintetto permette all’Olimpia di trovare qualche spunto sull’asse Moretti-Biligha. Il centro ex di turno sigla il -1 (14-15), e una tripla di LeDay sigilla il primo quarto sul 17-17.
Cremona cerca di rimanere in controllo della partita, tornando avanti con Poeta. Milano non ci sta, e intavola il primo vero (e decisivo) parziale della gara: trascinata da un super Shields e da un buon Punter, l’Olimpia si ritrova a +12 (35-23) con una tripla di Moraschini. La Vanoli cerca di ricucire quanto riesce con Poeta (37-28), ma il primo tempo termina 39-28.

Il terzo quarto si apre con il massimo vantaggio milanese sul +13 (41-28) firmato da Punter in penetrazione. Cremona prova a rientrare in partita, cercando in molte occasioni il tiro da oltre l’arco, senza molto successo. Tuttavia, nel finale di quarto si accende una fiammella di speranza: sull’onda dell’entusiasmo, Mian e Hommes riportano i compagni a -6 (48-42) quando mancano 12 minuti al termine. Il terzo quarto finisce 51-43.
L’Olimpia cerca di chiudere subito i conti, tornado sul+10 (53-43) nei primi minuti dell’ultima frazione. A chiudere la gara è una tripla di Moraschini, che sul 64-52 spazza via ogni speranza della Vanoli. Da quel momento è normale amministrazione, con gli aggiornamenti da Bologna che non lasciano più alcun motivo di lotta per Cremona: termina 74-66 una stagione tutto sommato positiva per gli ospiti.

OLIMPIA MILANO: Punter 13, LeDay 8, Moretti 0, Micov 2, Moraschini 10, Roll 4, Tarczewski 12, Biligha 12, Cinciarini 1, Shields 12, Brooks 0, Wojciechowski 0.

VANOLI CREMONA: Zacchigna 0, Williams TJ 2, Trunic 0, Gallo 3, Williams Jarvis 15, Poeta 15, Mian 14, Lee 1, Cournooh 3, Hommes 13.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.