shareef o'neal

Niente NBA per Shareef O’Neal: ecco il suo futuro

Home NBA News

Come ci si poteva aspettare dalle statistiche al college a LSU e lo scarso impatto avuto nella Summer League disputata coi Lakers, Shareef O’Neal nella prossima stagione non giocherà in NBA. Il figlio di Shaq, classe 2000, ha scelto la G-League dove firmerà un importante contratto a sei cifre con i G-League Ignite, squadra quasi esclusivamente formata da giovani prospetti che da quest’anno avrà sede a Las Vegas.

O’Neal ha segnato 2.9 punti di media al college nella scorsa stagione, la sua terza in NCAA. Il suo approdo tra i professionisti è comunque già un ottimo risultato, visto che qualche anno fa aveva rischiato di dover appendere prematuramente le scarpette al chiodo a causa di un problema cardiaco. In generale, a causa dell’intervento al cuore e di altri infortunio al piede, Shareef O’Neal ha giocato solo 37 partite in tre anni al college tra UCLA ed LSU.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.