NIJT: trionfa la Stella Rossa con un gran secondo tempo, Blancos in lacrime

Home
I festeggiamenti della Stella Rossa (www.euroleague.net)
I festeggiamenti della Stella Rossa (www.euroleague.net)

In mattinata, alle ore 12 presso il Mediolanum Forum di Assago, si è disputata la finale del NIJT (Nike International Junior Tournament) tra Real Madrid e Stella Rossa, le due squadre che hanno vinto da imbattute i propri gironi. Alla fase finale del torneo, giocata in questi giorni in contemporanea con le Final Four di Eurolega, ha partecipato anche l’Olimpia Milano che, nel girone dei Blancos, ha chiuso con due vittorie e una sconfitta, proprio contro gli spagnoli. Queste le classifiche dei gironi e, di seguito, il recap della finale:

GROUP A
Crvena Zvezda Telekom Belgrade
3-0, +41
Club Joventut Badalona
2-1, +25
Cajasol Seville
1-2, -4
Team Brazil
0-3, -62
GROUP B
Real Madrid
3-0, +70
Armani Junior Milan
2-1, -12
Zalgiris Kaunas
1-2, -9
Fenerbahce Ulker Istanbul
0-3, -49

Stella Rossa – Real Madrid 55-42

Partita a punteggi bassi, ma dalla grande intensità da entrambe le parti. Gli spagnoli partono bene, ma non riescono ad allungare sugli avversari. Wally Niang (19 punti e 12 rimbalzi) è dominante nei primi due quarti, grazie alla propria stazza il classe ’96 mette in crisi la difesa dei serbi, ben più gracili di lui. Il compagno di reparto di Niang, Samba Ndiaye, fatica invece un po’ e il Real non approfitta di un’incapacità da parte della Stella Rossa di attaccare la difesa a zona utilizzata dagli spagnoli nel secondo quarto. All’intervallo i serbi guidano 28-24, frutto di un mini-break nel finale, ma sembra che il Madrid possa anche vincere il match. Il terzo quarto toglie ogni dubbio, i serbi crescono molto e i Blancos non trovano più la via del canestro, Aleksandar Aranitovic è il migliore tra i suoi e ne segna 15, spalleggiato ottimamente dal connazionale Vojislav Stojanovic (9 punti, 7 rimbalzi e 4 assist). Al termine del terzo periodo il tabellone segna 44-35, nell’ultimo quarto è ancora un monologo della Stella Rossa, che chiude con un parziale di 9-0 ogni discorso sulla vittoria del torneo, i giocatori del Real Madrid lasciano il campo in lacrime.

Stojanovic viene premiato MVP del torneo, il serbo ha infatti mantenuto 13.5 punti, 6.3 rimbalzi, 4.8 assist e 1.5 palle recuperate.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.