Nikola Mirotic fa le valigie: pronta una trade a New Orleans

Home NBA News

UPDATE: per il momento la trade sarebbe stata bloccata da Mirotic, che vuole garanzie. 

Dopo quella di Blake Griffin ieri sera, un’altra trade sta per chiudersi in NBA: Nikola Mirotic sta per lasciare i Bulls alla volta di New Orleans, come riportato da Vincent Goodwill della NBC di Chicago. Il montenegrino è sul mercato dall’inizio della stagione, quando la lite in allenamento con Bobby Portis lo aveva messo ai margini dello spogliatoio, nonostante il rinnovo biennale estivo e le prestazioni del campo, nettamente la sua miglior annata da quando è tornato dall’infortunio con 16.8 punti e 6.4 rimbalzi di media in uscita dalla panchina. Chicago, in cambio, dovrebbe ricevere dai Pelicans il contrattone di Omer Asik e una scelta del primo turno al Draft.

Asik è un ex Bulls, titolare di un contratto firmato nel 2015 con i Pelicans che questa stagione gli permetterà di guadagnare 10.5 milioni di dollari. Il centro turco sarà a libro paga anche per 11.2 milioni l’anno prossimo e quasi 12 quello successivo (di cui soltanto 3 però garantiti). Mirotic dal canto suo ha uno contratto biennale, valido per il prossimo anno che però sarà una Team Option: starà dunque ai Pelicans decidere se confermarlo o meno (nel caso, nella prossima stagione guadagnerà 12.5 milioni di dollari). Da non sottovalutare anche la clausola No Trade sul contratto del giocatore dei Bulls, significa che l’ex Real Madrid ha dato il proprio assenso alla cessione a New Orleans.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.