No James, no problem: Milano vince su Trento con un ottimo secondo tempo

Home Serie A Recap

AX Armani Exchange Milano – Dolomiti Energia Trento 86-78

(18-18, 21-22, 25-11, 22-27)

Buona vittoria per Milano dopo i KO contro Avellino e nonostante la quattro assenze, tra cui quella illustre di Mike James. Gudaitis e Della Valle si ergono a leader della formazione di Pianigiani e, dopo un primo tempo claudicante, con un super terzo quarto trascinano l’Olimpia al successo.

Craft e Hogue fanno subito 0-4, mettendo in chiaro che per Milano non sarà una passeggiata: l’Olimpia risponde, ma per il primo sorpasso meneghino bisogna aspettare il 4′ con il primo canestro della gara di Kuzminskas che vale il 9-8. Ancora il lituano, insieme a Cinciarini e al primo centro del nuovo arrivato Omic, permette a Milano di raggiungere il +6 con un parziale di 9-2. Trento, con Mian, Craft e Jovanovic, chiude la prima frazione con un break di 0-6 che al 10′ vale la parità a quota 18. Nel secondo periodo permane la battaglia: l’Aquila si aggrappa a Fabio Mian, il primo bianconero in doppia cifra, e a Jovanovic, rimanendo per diversi minuti in vantaggio e arrivando anche a +5. E’ una schiacciata di Kuzminskas a chiudere il primo tempo con gli ospiti avanti sul 39-40.

Il secondo tempo si apre con due liberi segnati da Marble, ma per i successivi 10′ è un monologo biancorosso: Milano tiene Trento a 11 punti nell’intera frazione e scappa fino al massimo vantaggio di +15. Il terzo quarto si chiude comunque con Milano avanti 64-51, da segnalare un brutto infortunio alla caviglia per Jovanovic, uscito portato a spalle da Omic. Nell’ultimo periodo gli ospiti provano a rifarsi sotto, ma trovano sempre pronta la risposta dell’Olimpia, soprattutto con Gudaitis e Della Valle, probabilmente a pari-merito MVP del match: il risultato finale è 86-78.

Milano: Micov 2, Milesi NE, Gudaitis 19, Bertans 5, Fontecchio 4, D’Ambrosio NE, Kuzminskas 13, Cinciarini 11, Burns, Jerrells 10, Omic 4, Della Valle 18.

Trento: Marble 14, Pascolo 6, Mian 13, Forray 4, Flaccadori 8, Craft 10, Mezzanotte NE, Gomes 5, Hogue 7, Lechthaler 2, Jovanovic 9.

  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.