NOLA, è subito effetto Zion: si impennano le vendite degli abbonamenti

Home NBA News

Il possesso della prossima prima chiamata al Draft e quindi la possibilità di selezionare Zion Williamson ha avuto un impatto immediato sulle tasche dei New Orleans Pelicans, che da qualche mese invece erano sul ciglio del baratro vista la richiesta di Anthony Davis di essere ceduto.

Come riportato da Marc Stein, nelle ore successive alla Lottery, sarebbero stati sottoscritti circa 3.000 abbonamenti per la prossima stagione di NOLA. A spaventare i tifosi c’è il fatto che nelle ultime ore si stia parlando di un possibile ritorno di Williamson a Duke: un’ipotesi al momento remota, ma possibile dal momento che il giocatore non ha nemmeno assunto un agente.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.