Nuovo DPCM: salvi i dilettanti, stop soltanto ai campetti?

Home Serie A News

Emergono ulteriori indiscrezioni sul nuovo decreto del Presidente del Consiglio per limitare la seconda ondata del Coronavirus che il Governo dovrebbe pubblicare già in serata, come anticipato dallo stesso premier Giuseppe Conte.

Il documento è ancora in fase di ultimazione ma per quanto riguarda lo stop allo sport di contatto dovrebbe prevalere la linea morbida, vale a dire quella che prevede di fermare solamente l’attività amatoriale. Con questa definizione s’intende lo sport non organizzato da associazioni e società, dove insomma non c’è un responsabile che possa assicurare l’attuazione dei protocolli. Tradotto vuol dire che non si potranno più disputare le partite di calcetto fra amici, quelle in cortile o quelle al campetto per quanto riguarda il basket. Dovrebbe proseguire, invece, l’attività delle varie squadre dilettantistiche (vale a dire dall’A2 in poi per quanto riguarda la pallacanestro), non solo quelle che partecipano a campionati federali ma anche quelle che prendono parte ai tornei organizzati dagli enti di promozione sportiva.

 

Fonte: Corriere della Sera

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.