Olimpia Milano alla caccia del centro Patric Young?

Coppe Europee Eurolega Serie A News

Milano ha da pochi giorni perso il suo ex capitano Alessandro Gentile ma non sarà rimpiazzato perché i meneghini hanno deciso di puntare forte sul comasco Awudu Abass, uno dei più positivi in questo inizio di stagione dell’EA7.
Il mercato dei biancorossi però non è chiuso perché c’è un problema lunghi: in particolar modo Miroslav Raduljica non sta rendendo come ci si sarebbe aspettati ad inizio stagione, soprattutto a livello difensivo ed è un fattore estremamente negativo questo. Fortunatamente Jamel McLean, da parte sua, sta facendo molto bene e quindi sta anche sopperendo alle brutte prestazioni del serbo. Da questo punto di vista oggi Spicchi d’Arancia parla del possibile innesto di un centro già cercato dalla società di Armani prima dell’innesto dell’ex Alba Berlino: Patric Young. L’americano sta giocando molto poco all’Olympiacos Pireo e Milano sta pensando di approfittarne proprio per questo motivo.
Non ci sarebbe nemmeno un problema di stranieri perché oggi i milanesi ne hanno solo due “puri” a referto e sono Jamel McLean e Rakim Sanders, perché Ricky Hickman ha il vantaggio di avere anche il passaporto georgiano e quindi comunitario.
L’inserimento di Young porterebbe però Repesa a tenere fuori due stranieri per volta, mentre fino ad oggi ne lasciava fuori uno solo e questa gestione potrebbe essere determinante ai fini di non rompere gli equilibri, soprattutto all’interno dello spogliatoio.

http://www.haberedikkat.com.tr/spor/patrick-youngtan-skandal-sozler-h216583.html
http://www.haberedikkat.com.tr/spor/patrick-youngtan-skandal-sozler-h216583.html
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.