Olimpia Milano, Vlado Micov: “L’Italia ha sottovalutato il Coronavirus”

Home Serie A News

L’ala dell’Olimpia Milano, Vladimir Micov, ha descritto l’emergenza Coronavirus in Italia dopo essere rientrato in Serbia dalla sua famiglia, al termine della quarantena sono stati sottoposti i meneghini dopo il confronto con il Real Madrid di Trey Thompkins, risultato positivo al Covid-19.

Non solo coach Mazzon, il sito greco Gazzetta.gr s’interessa della situazione del nostro Paese intervistando anche il giocatore dell’Armani Exchange. Ecco un estratto delle sue dichiarazioni, riprese in anteprima da Sportando.

Credo che inizialmente la cosa non sia stata presa abbastanza sul serio, a Milano c’era la Fashion Week e la città era piene di gente: nei locali, nelle piazze, ovunque c’era gente proveniente da ogni parte del Mondo che potrebbe aver riportato il Coronavirus nei propri Paesi. Stare in casa fa impazzire, prima almeno si poteva fare sport all’aperto in solitaria ma la situazione è molto brutta, i morti e il dolore aumentano giorno dopo giorno.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.