Orzinuovi supera San Severo e torna in A2. Spareggio con Pescara per i pugliesi

Serie A2 News

L’Agribertocchi Orzinuovi ritorna in Serie A2 dopo una stagione superando per 75-60 l’Allianz Pazienza Cestistica San Severo al termine di una gara sempre condotta. Primo tempo ad alte percentuali della formazione di coach Salieri, capace di chiudere il primo periodo a +14 e di toccare il +21 nel secondo quarto. San Severo ha provato a riportarsi sotto nel terzo periodo, fino a -6, ma l’Agribertocchi ha ripreso margine, gestendo bene negli ultimi 10 minuti. Per Orzinuovi 16 con 10 rimbalzi di Giacomo Siberna e 14 a testa per Galmarini e Turel. Miglior realizzatore di San Severo Antonio Ruggiero con 15 punti. Cestistica che giocherà domani, domenica 16 giugno alle 18.30, lo spareggio-promozione contro Pescara, che assegnerà la terza promozione in A2.

Ottimo inizio di Orzinuovi, con Varaschin, Turel e Galmarini (7-3 al 3°). I bresciani difendono alla grande e allungano con Galmarini e una tripla di Tassinari (13-3 al 4°). Il vantaggio dell’Agribertocchi tocca anche il +13 (18-5 al 7°), su un’altra tripla di Tassinari. San Severo prova a scuotersi con Ruggiero, ma due siluri di Turel e Siberna danno il +14 Agribertocchi alla prima pausa (28-14).

Ruggiero e Sodero ridanno il -10 alla Cestistica, ma Orzinuovi riallunga subito con Bianchi e Turel, che completa un gioco da 4 punti per il +17 (35-18 al 12°). Timperi dà il +19 (39-20 al 13°), costringendo coach Salvemini al timeout. Dopo essere piombati a -21, Ruggiero e Sodero ridanno un po’ di respiro alla Cestistica (43-29 al 18°). Alla pausa lunga è +12 Orzinuovi (45-33) con un canestro di Stanic per San Severo.

Rezzano, Stanic e Sodero aprono bene il terzo quarto per San Severo, che si riporta sotto fino a -6 (47-41 al 24°). Ma Orzinuovi reagisce con Varaschin e Siberna per il +11 (52-41 al 25°). Gara che vede abbassarsi le percentuali, con molti errori e Orzinuovi che si mantiene avanti. Un gioco da tre punti di Bianchi dà il nuovo +11 Agribertocchi al terzo intervallo (57-46).

Tripla di Mastroianni per il +14 orceano in apertura di ultimo periodo (60-46 al 32°), vantaggio che si mantiene costante anche grazie a Siberna e Galmarini. San Severo prova a rientrare sul -10 con Scarponi, ma Siberna riporta Orzinuovi a +13 con una tripla (70-57 al 38°). L’Agribertocchi si impone 75-60 e festeggia il ritorno in A2, per San Severo domani spareggio con Pescara.

Fonte: Ufficio Stampa Lega Nazionale Pallacanestro

 Immagine in evidenza tratta dal sito ufficiale della LNP 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.