Pallacanestro Trieste: i possibili scenari per la prossima stagione

Serie A News

La stagione della Pallacanestro Trieste è finita da meno di un giorno, eliminata ai quarti di finale play-off dalla Vanoli Cremona, ma già si comincia programmare e studiare il futuro del club giuliano. Molte, infatti, sono le notizie e le indiscrezioni riportare dall’edizione odierna de Il Piccolo, il quotidiano locale molto vicino alle vicende societarie dell’Alma.

La prima riguarda l’attuale presidente, Gianluca Mauro, il quale ha parlato, proprio a Il Piccolo, di quelle che saranno le prossime mosse della società triestina. Il dirigente friulano ha sottolineato come Trieste intenda partecipare al prossimo campionato di Serie A, inoltre la squadra verrà pre-iscritta all’EuroCup, la seconda competizione europea per ordine di importanza dopo l’Eurolega.

Queste le sue parole a riguardo:

“Martedì l’assemblea dei soci probabilmente delibererà l’aumento di capitale a 500.000 euro. Tutto questo per iscriversi al campionato e dare continuità ad un progetto sano di crescita. Il bilancio si chiude in passivo per la perdita di introiti legati ad Alma. Ma sarà una cifra assolutamente ripianabile. EuroCup? Un atto dovuto nei confronti della gente e per non precludersi una occasione. Entro oggi va ratificata la pre-iscrizione poi si deciderà se parteciparvi o meno”.

La commozione del presidente Gianluca Mauro dopo la vittoria contro Cremona nella gara di campionato.

La seconda riguarda l’imprenditore Massimo Blasoni, che sarebbe interessato alla Pallacanestro Trieste, come scritto sempre da quotidiano triestino. Blasoni, originario del Friuli, è a capo di uno dei principali gruppi italiani nel settore della gestione e costruzione delle residenze per anziani. In passato si era fatto avanti per acquistare anche all’Udinese Calcio dalla famiglia Pozzo e ora avrebbe avuto un contatto con Gianluca Mauro. Inoltre l’industriale aveva anche rivestito il ruolo di vice presidente della squadra di basket della Snaidero Udine, che ha cessato ufficialmente la sua attività nella stagione 2010/11.

Sul futuro della squadra giuliana, infine, si è espresso anche il sindaco Roberto Dipiazza. Il quale ha dichiarato quanto segue al giornale giuliano.

“Ho previsto una riunione nel mio ufficio dove faremo il punto della situazione. Abbiamo alcuni contatti molto importanti in piedi, tireremo le reti e vedremo quali pesci siamo riusciti a catturare. Se sono ottimista? Diciamo che dobbiamo esserlo: l’obiettivo è permettere a una splendida realtà come la Pallacanestro Trieste di continuare il cammino intrapreso negli ultimi anni”.

Nelle ultime ore si è parlato anche di mercato e di alcuni giocatori di Trieste, che farebbero gola a diversi club di Serie A e Serie A2. Uno è Juan Manuel Fernandez, al quale sarebbe interessata l’APU Udine secondo Il Messagero Veneto, ma che sembra deciso a prolungare la sua esperienza in biancorosso. L’altro è William Mosley, accostato alla Fortitudo Bologna da Il Corriere di Bologna. 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.