Pallacanestro Trieste: l’ad Mauro convocato dalla Procura Federale, sabato il CdA

Home Serie A News

La Procura Federale, come si evince dalla nota sottostante, ha deciso di convocare l’ad della Pallacanestro Trieste Gianluca Mauro a seguito di alcune notizie apparse su diversi organi di stampa. In particolare sembra aver fatto storcere il naso alla FIP un servizio di TeleQuattro nel quale venivano pronunciate le seguenti parole: “…questo concorda lo stesso AD Mauro, il campionato dell’Alma Trieste da un punto di vista delle prospettive è di fatto finito ieri con la salvezza acquisita. I playoff tanto agognati rappresenterebbero solo un aggravio alle spese”.

Questa la nota della FIP:

La Procura Federale ha convocato con procedura d’urgenza il dirigente dell’Alma Trieste Gianluca Mauro.

La convocazione fa seguito a notizie di stampa che riportano di un possibile ridimensionamento tecnico della società triestina a seguito delle recenti vicende giudiziarie.

Questo, invece, il comunicato della società giuliana per fare chiarezza sull’accaduto e che inoltre comunica la convocazione del CdA di Alma sabato pomeriggio:

La Pallacanestro Trieste 2004 comunica di aver oggi convocato, per il pomeriggio di sabato il Cda con all’ordine del giorno l’analisi della attuale situazione societaria. Il consiglio di amministrazione avrà il compito di definire le linee strategiche di azione di breve e medio periodo: tutte le informazioni relative al futuro della società oggi apparse sui media e sui social media risultano essere opinioni personali di persone terze esterne alla società che non trovano al momento alcuna conferma da parte della Pallacanestro Trieste stessa.

Dal punto di vista sportivo, ripresa degli allenamenti, dopo la vittoria in quel di Cantù, per Pallacanestro Trieste 2004: la squadra di coach Eugenio Dalmasson si è ritrovata già martedì mattina all’Allianz Dome per cominciare a preparare la sfida alla Vanoli Basket Cremona. Due sedute al giorno, questa la ricetta per Coronica e compagni, che domenica alle ore 12.00 se la vedranno con la terza della classe, quella Vanoli guidata da Romeo Sacchetti che all’andata aveva vinto 87 – 78 al Pala Radi di Cremona.

BIGLIETTI – Nel frattempo, prosegue la vendita dei biglietti singoli nella biglietteria di Via Flavia: in tre giorni, sono stati “bruciati” ben 500 titoli d’ingresso; un segnale certamente confortante in vista della partita di domenica, altro importante scontro in questo rush finale di campionato, in un momento difficile per la società

Fonte: Ufficio Stampa FIP & Pallacanestro Trieste 2004

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.