Il Pana sbanda nel secondo tempo, ma batte il Darussafaka

Coppe Europee Eurolega Home

Panathinaikos B.C. Atene-Darüşşafaka Doğuş Istanbul

(21-16; 25-18; 18-26; 22-20)

Sfida importante quella odierna. Il Pana tenta di agganciare i turchi a cinque vittorie, dal canto suo la squadra di Istanbul cerca la vittoria per tenere la scia dei cugini del Fener e rimanere così al terzo posto nel girone.

Il primo quarto non vede grandi sussulti fino a circa metà della frazione, quando i padroni di casa riescono a staccare gli avversari con un break di 7-0 (12-7). Il vantaggio accumulato va aumentando nei minuti successivi arrivando fino al più otto sul 19-11 dopo un canestro di Calathes, mattatore con sette punti nel periodo. Gli avversari riescono comunque a ricucire lo strappo sul finale, che recita 21-16. Nella seconda frazione i greci tengono per tutta la prima metà gli avversari a una distanza tra i sette e i nove punti. A partire dal 14′ gli ospiti hanno un sussulto e piazzano uno 0-5 e si rifanno sotto a soli due possessi di stanza sul 33-29. Da qui in poi però non c’è storia: soprattutto grazie a Singleton e Rivers i greci si issano fino al più quattordici e chiudono agevolmente il primo tempo sul 46-34. La pausa rivitalizza i turchi che piazzano subito un parziale di 0-7 e tornano sul meno cinque. A metà del quarto gli ospiti arrivano fino a meno due (48-46). Il Pana però non sembra cedere e ritorna sul più otto con Mike James e Rivers (56-48). La partita è però ormai totalmente cambiata e i turchi riescono agevolmente a chiudere la terza frazione a soli due possessi di distanza sul 64-60. A inizio ultimo quarto gli ateniesi provano a dare il colpo di grazia agli avversari con un velocissimo parziale da 5-0. La distanza di sicurezza è mantenuta per circa tre minuti, ma poi gli ospiti si inerpicano fino al meno tre grazie a otto punti in fila di Anderson (73-70). La coperta è cortissima per tutto il finale di partita, le squadre ribattono colpo su colpo. A pochi secondi dalla fine siamo sul punteggio di 82-20 e palla al Pana: fallo su Bourousis che mette entrambi i liberi. Nell’azione dopo arriva la tremenda persa di Wanamaker e il conseguente canestro i Pappas su assist di Calathes. Vince il Panathinaikos 86-80.

Tabellini

Panathinaikos: Singleton 13, Nichols 7, Rivers 13, James 7, Bochoridis NE, Fotsis 3, Pappas 12, Feldeine 0, Charalampopoulos NE, Gabriel 2, Bourousis 18, Calathes 11

Darüşşafaka: Wilbekin 8, Arslan NE, Turen NE, Batuk 0, Erden 5, Wanamaker 19, Clyburn 26, Aldemir 2, Savas 0, Anderson 16, Slaughter 0, Bertans 4

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.