Il Panathinaikos vuole blindare Singleton: 3.3 milioni per due anni al giocatore, buyout da 2 milioni

Estero

Il Panathinaikos sta cercando in tutti i modi di convincere Chris Singleton a rimanere ad Atene. Il lungo americano è stato fondamentale per i risultati della scorsa stagione, che ha visto i Verdi trionfare in campionato e Coppa nazionale, oltre che raggiungere il quarto posto nella Regular Season d’Eurolega. Proprio in Europa Singleton è risultato il settimo miglior giocatore per index rating della competizione, dove ha mantenuto 12 punti e 5.9 rimbalzi di media, tirando con il 54.1% da due ed il 43.6% da tre.

Così il Pana ha prima rifiutato diverse offerte per il lungo americano, tra cui il CSKA e l’EA7, che aveva offerto ai greci un buyout di 600 mila dollari, ed ora pare intenzionata ad offrire al giocatore un super rinnovo da 1.65 milioni di euro l’anno per due anni. In più, come riportato dal sito greco SDNA e da Eurohoops, i greci vorrebbero concedere a Singleton il 25% dei ricavi da nuovo buyout da inserire sul contratto, del valore di 2 milioni di euro.

L’adeguamento dell’ingaggio di Singleton è notevole, visto che andrebbe a guadagnare 500 mila euro in più rispetto alla passata stagione con il Panathinaikos e 700 mila rispetto a due anni fa. L’americano diventerebbe così il secondo giocatore più pagato della squadra dopo Nick Calathes, che ha un ingaggio di 2.2 milioni di euro.
Inoltre il club ateniese, portando a 2 milioni di euro il buyout per il proprio giocatore, allontanerebbe qualsiasi pretendente per il prodotto di Florida State.

Il problema è che ora la priorità di Singleton è l’Nba: il giocatore ha infatti un’opzione per uscire dal suo contratto valida fino al prossimo 20 Luglio, e se non troverà una squadra entro tre giorni rimarrà un giocatore del Pana fino al termine della prossima stagione. A meno che non decida di accettare l’offerta del presidente Giannakopoulos, che lo porterebbe ad avere uno stipendio molto più elevato con la quasi totale certezza, però, di rimanere ad Atene per altre due stagioni.

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.