Banchero Fontecchio

Paolo Banchero non gioca da 5 gare: quando tornerà in campo?

Home NBA News

Paolo Banchero aveva iniziato meravigliosamente la sua stagione da rookie con gli Orlando Magic ma poi qualcosa si è fermato. Durante la gara del 7 novembre contro gli Houston Rockets, persa per 134 a 127 dalla franchigia della Florida, l’italo-americano ha rimediato una distorsione alla caviglia sinistra e da allora non ha ancora recuperato.

In un’intervista all’Orlando Sentinel, Paolo Banchero ha rivelato che comunque ne ha ancora per un po’, almeno una decina di giorni. La speranza è che possa essere in campo il 30 novembre contro gli Atlanta Hawks, alla peggio il 2 dicembre con i Cleveland Cavaliers.

Certo, Orlando non ha obiettivi di vittoria, l’unico obiettivo che ha è arrivare il più in fondo possibile in classifica per poi provare a prendere Victor Wembanyama al Draft NBA della prossima estate. Questo permette loro di far risposare Paolo per tutto il tempo che vuole e farlo tornare al top della forma. Non vogliono che alla sua prima annata da pro subisca un infortunio serio.

Stiamo a vedere se questa tabella di marcia verrà rispettata oppure cambierà nei prossimi giorni. La speranza per noi italiani è che possa modificarsi in positivo, cioè ci piacerebbe vederlo giocare contro i Brooklyn Nets di Kevin Durant e (forse) Kyrie Irving il 28 novembre.

Leggi anche: Simone Fontecchio gioca con gli Utah Jazz e batte Phoenix

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.