Parole pesanti di Charles Barkley su Kobe: “Spero che si ritiri, gli anziani non migliorano la salute”

Home NBA News
Kobe pensieroso: è davvero l'ora di ritirarsi?
Kobe pensieroso: è davvero l’ora di ritirarsi?

Charles Barkley mai banale, dopo aver parlato senza peli sulla lingua su LeBron James e la spedizione olimpica di Rio 2016; si lascia andare a qualche dichiarazione pesante su Kobe Bryant.

Ospite in una radio assieme a Brian Scalabrine, Barkley si augura il ritiro del Black Mamba entro la prossima estate:

Spero che Kobe si ritiri, come io stesso ho giocato due anni di troppo. Odiavo vedere Patrick Ewing nelle ultime stagioni, lui era un grande lottatore, ma non riusciva più a tenere il campo. Jordan quando giocava con i Wizards non ha fatto niente a mio parere. Non mi piace vedere i grandi giocatori ridotti così là fuori, sai?

Ovviamente Kobe non rinuncerà ai trenta milioni di stipendio. La prossima stagione dovrebbe essere un tour di addio, lui dovrebbe giocare 20-25 minuti, tanto i Lakers non faranno i playoff. I giorni migliori sono alle spalle. Sento questi sciocchi in TV che dicono “Kobe starà bene la prossima stagione”… Le persone anziane non migliorano la salute, ma muoiono. Non guariranno mai, il tempo è imbattuto. Tu puoi essere in grande forma in estate, ma perchè stai giocando contro l’aria.

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.