pat beverley

Pat Beverley a Chris Paul: “Too small!”… Ma i Lakers sono a -26

Home NBA News

Situazione comica, almeno per tutti coloro che non tifano Los Angeles Lakers, ieri notte. Nel quarto quarto Pat Beverley ha segnato un canestro superando Chris Paul che difendeva su di lui, poi si è girato verso l’avversario e ha mimato il gesto per dire che CP3 fosse troppo piccolo per marcarlo. “Too small!” ha urlato Beverley a Paul, peccato che i suoi Lakers in quel momento fossero sotto di 26 punti contro i Phoenix Suns.

Lo scambio ha fatto scattare l’ilarità dei social, ma Beverley non è nuovo a questo tipo di provocazioni. Chris Paul dopo la gara ha commentato molto diplomaticamente: “Non posso prestare attenzione a queste cose. Non è niente di nuovo, si tratta solo di giocare a basket”.

I due hanno una lunga storia di provocazioni fin da quando Paul vestiva la maglia dei Clippers. Nella partita di ieri notte Beverley ha chiuso con 9 punti, mentre Paul con 28 e 8 assist.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.