Patrick Beverley: “Il più difficile da difendere? Dame Lillard, senza dubbio!”

Home NBA News

Patrick Beverley ha appena firmato un rinnovo triennale da 40 milioni di dollari con i Los Angeles Clippers, che la prossima stagione gli permetteranno di competere per il titolo al fianco di Kawhi Leonard e Paul George.

Così come George e Leonard, Beverley è un ottimo difensore, sempre pronto ad accettare i duelli con le point guards avversarie, in particolare è nota la piccola faida tra Pat e Russell Westbrook, proprio a causa del modo fisico di giocare dell’ex Olympiacos. Recentemente intervenuto nel podcast Knuckleheads di Q Richardson e Darius Miles, Beverley non ha avuto dubbi quando i due gli hanno chiesto chi fosse il playmaker più difficile da contenere: “Ragazzi, non ho nessun dubbio, Dame Lillard. Io non capisco davvero perchè nessuno fa mai il suo nome quando si parla di playmaker più forti della Lega. Forse perchè Portland non cattura l’attenzione dei media, la gente non gli da il rispetto che merita, ma Lillard non ha un punto debole in attacco: tiro, penetrazione, ball handling, ha tutto“.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.