Paul Pierce: “Io, Kevin e Doc dovevamo cambiare, ora si può vincere”

Home

image

Per la prima volta da quando indossa la casacca dei Nets, Paul Pierce parla della sua nuova e della sua vecchia squadra:

” Quando abbiamo capito che il futuro di Doc sarebbe stato lontano da Boston, io e Kevin abbiamo seriamente pensato di seguirlo. Abbiamo capito che l’era dei grandi Celtics dei Big Three, di Rivers e di Rondo era finita e quando sei abituato a vincere non hai le motivazioni per ripartire, specie a fine carriera. Abbiamo deciso di provare a vincere altrove, magari tutti insieme e così sarà. Ora il problema per noi è creare un gruppo con una buona chimica ed un buon gioco di squadra, siamo dei veterani e potremo farcela in fretta”

[banner align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.