Paul Pierce sentenzia: “Io meglio di Dwyane Wade”. E il web si scatena

Home NBA News

Nella notte italiana, su ESPN, durante il programma NBA Countdown, è andato in scena un dibattito acceso che ha visto Paul Pierce, ora opinionista televisivo, definirsi migliore di Dwyane Wade come giocatore, se si guarda all’intera carriera dei due. L’ex stella dei Boston Celtics ha motivato la propria sentenza, scatenando però il web che, per la maggior parte, si è schierato a favore della guardia dei Miami Heat che tra una settimana (salvo miracoloso approdo ai Playoffs) appenderà le scarpette al chiodo.

Il migliore tra me e Wade? E’ facile! Posso dirlo subito: sono io. Se mi aveste dato Shaq quando avevo 24 anni, poi mi aveste dato LeBron e Bosh quando ne avevo 26, a quest’ora avrei facilmente cinque o sei anelli. Io ho giocato 10 anni con chi? Con chi?

Molti giocatori hanno commentato la dichiarazione di Pierce, prendendo le parti di Wade: uno in particolare, però, ha portato lo stesso Flash a intervenire nella discussione. Jared Dudley, attuale veterano dei Brooklyn Nets, ha twittato: “La cocaina è una droga terribile! Entrambi hanno avuto grandi carriere, ma D-Wade è la terza miglior guardia di sempre”. Cinguettio ripreso dal #3 di Miami, che ha commentato: “Lo hai detto meglio di quanto avrei potuto fare io”. Stessa risposta data al giornalista Chris Palmer che invece aveva scritto “Paul Pierce si sta mettendo in imbarazzo da solo”, aggiungendo il confronto di trofei vinti in carriera dai due.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.