Paul Reed e la sua doppia doppia da record

NBA News

Paul Reed ha eguagliato uno straordinario record alla Summer League di Las Vegas.

Il lungo scelto alla numero 58 dai Philadelphia 76ers lo scorso anno è stato l’assoluto protagonista nella partita contro i Minnesota Timberwolves. Nonostante la sconfitta rimediata all’overtime da Philly, Reed ha chiuso la sua gara con una doppia doppia da 27 punti (11/17 al tiro) e 20 rimbalzi. 

Si tratta della seconda volta in assoluto nella storia della Summer League che un giocatore riesce a realizzare una prestazione del genere, realizzando almeno 20 punti e catturando 20 rimbalzi (il primo a riuscirci era stato Alan Williams).
Come se non bastasse, sono finiti a tabellino anche 4 assist, 4 palle rubate e 4 stoppate.

Reed nella passata stagione si è diviso tra 76ers e G-League, dove con i Blue Coats ha vinto sia il premio di MVP, sia quello di Rookie of the Year.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.