teodosic

Pazzesco Belinelli: esplode nel quarto quarto e la Virtus supera il Fenerbahçe

Coppe Europee Eurolega Home

Una partita alla Marco Belinelli di qualche anno fa. Il capitano della Virtus Bologna in stagione segna 3.7 punti di media in EuroLega, e nei primi tre quarti della sfida contro il Fenerbahçe aveva segnato appunto 4 punti. Poi gli ultimi, magici, 10′: la guardia bianconera ha trascinato la Virtus al successo segnando 14 dei suoi 18 punti nell’ultima frazione, mandando al tappeto i turchi canestro dopo canestro.

Una prestazione irreale che ha messo la ciliegina sulla torta ad una prova corale di grande livello per Bologna, tornata alla vittoria dopo il KO di settimana scorsa contro il Baskonia. I bianconeri hanno tenuto testa al Fener, ora a quota 4 sconfitte di fila in EuroLega, per tutto il primo tempo, chiuso in parità sul 46-46. Poi nel secondo tempo la Virtus ha preso per larga parte le redini della gara, con i canestri di Kyle Weems. L’ultima parola della terza frazione è stata però degli ospiti, arrivati al quarto periodo avanti 65-68. Qui, appunto, il Beli-show: una prestazione vintage per il talento di San Giovanni in Persiceto.

Il risultato finale è di 92-88, un modo perfetto per la Virtus Bologna di salutare il 2022.

Foto: Virtus Bologna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.