Pesante vittoria dell’Olympiacos in casa del CSKA Mosca

Coppe Europee Eurolega Home

CSKA Mosca – Olympiacos Piraeus Atene 79-84

(24-18; 15-25; 21-21; 19-20)

Seconda vittoria stagionale in EuroLeague per l’Olympiacos, che sbanca la Megasport Arena di Mosca contro un CSKA che non può contare su Will Clyburn per il resto della stagione e l’attacco dei russi ne ha risentito in maniera importante, visto che non sono riusciti a superare il muro degli 80 punti davanti al proprio pubblico.
Il match è stato equilibratissimo, tant’è che fino a 69 secondi dal termine i greci erano sopra solo di 4. Poi però Vasilīs Spanoulīs ha deciso di porre la parola fine sul match con una tripla clamorosa, la quale ha dato tre possessi di vantaggi ai suoi e ha tagliato le gambe ai padroni di casa.
Alla fine l’Olympiacos si è imposto con il risultato finale di 84 a 79 sul CSKA Mosca.

CSKA: Bolomboy 2, James 19, Ukhov 0, Antonov 0, Strelnieks 0, Voigtmann 2, Vorontsevich 5, Hackett 2, Hilliard 17, Kurbanov 7, Hines 19, Baker 3.

Olympiacos: Punter 16, Baldwin IV NE, Paul 20, Koniaris 0, Spanoulis 8, Cherry 9, Milutinov 2, Vezenkov 2, Printezis 11, Papanikolaou 0, Kuzminskas 8, Rubit 8.

Qui trovate le statistiche complete della gara.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.