Pesaro batte Jesi nello scrimmage che chiude l’ultimo giorno di ritiro

Home

L’ultimo giorno di ritiro della VL Consultivest, arricchito dalla notizia dell’anticipato arrivo a Pesaro di Jarrod Jones, è stata l’occasione per il Presidente Ario Costa e Luciano Amadori di incontrare la stampa insieme al Sindaco di Borgo Pace Romina Pierantoni e Claudio Valentini gestore dell’Oasi San Benedetto che ha ospitato anche quest’anno i biancorossi senza far mancare nulla al gruppo di Piero Bucchi.
Un bilancio assolutamente positivo, evoluzione naturale del Progetto Eticamente in Gioco fortemente voluto dalla VL e dai responsabili delle società di basket dell’entroterra che, dopo il ritiro della prima squadra, avranno la possibilità di seguire le partite di campionato all’Adriatic Arena grazie ad una serie di vantaggi logistici e sulla campagna abbonamenti.
La conferenza si è chiusa con l’annuncio da parte del presidente Costa di voler devolvere ai terremotati del recente sisma che ha colpito il centro Italia, l’incasso del Memorial Alphonso Ford in programma il prossimo 24 Settembre a Pesaro.

Il palazzetto di Borgo Pace, gremito in ogni ordine di posti, ha poi visto scendere sul parquet per uno scrimmage, la VL Pesaro e l’Aurora Jesi, utilissimo allenamento per scaricare la mole di lavoro accumulata durante il periodo di ritiro.

Quattro quarti con azzeramento del punteggio, rotazioni molto ampie, e risultato finale che ha visto prevalere Pesaro (16-23, 25-10, 31-18,

Questo il commento di coach Piero Bucchi “Prima sgambata che è servita sopratutto per conoscerci e per iniziare a limitare gli errori così da arrivare pian piano al meglio della condizione”

Domani la squadra tornerà a Pesaro e riprenderà gli allenamenti in vista del Trofeo dei Consorzi in programma venerdì e sabato a Varese, con esordio dei biancorossi alle 18:30 del 2

Fonte: Ufficio Stampa Victoria Libertas Pesaro

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.